Il prodotto ittico locale (gamberi imperiali, gamberi bianchi, merluzzi, scampi, razze, triglie, aragoste, capponi, dentici, cernie, pesci san pietro, saraghi, pagelli, orate, cefali, seppie, sardine, sgombri, boghe, surelli, acciughe, alose, occhiate, zerri, ricciole, sarago, mormore, corvina, zuppa mista, murena, cefali razza grossa, gronghi, tracine, pesci spada, tonno, plamite, spigole, moscardini, polpi di scoglio, cefali stiva, spigarelle, luvaretti, calamari lenza, totani, gobbetto, gattucce, pescatrici) viene pescato in tutte le coste della Sardegna con una flotta di circa 40 imbarcazioni che comprende 15 Motopescherecci, Lampare, Parangare e 10 Guzzette di diversi tonnellaggi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.